COVISIONI: racconta il cambiamento delle relazioni umane durante il Covid-19.

I fondatori:

Cecilia Guerra Brugnoli

nata a Roma, attualmente lavora a Bologna. Si laurea alla magistrale in Cinema Televisione e Produzione Multimediale con una tesi dal titolo “Archivi e memorie del femminismo italiano degli anni settanta: il caso di Vogliamo anche le rose di Alina Marazzi”.
Si occupa di fotografia e video, con particolare attenzione al mondo del documentario. Negli ultimi anni ha seguito le riprese e il montaggio di “Io sono femminista!“, un documentario dedicato al movimento femminista degli anni ’70 a Bologna, ha partecipato alla realizzazione di un documentario interattivo sull’artigianato bolognese “Duv’Art, le strade dell’artigianato” e ha realizzato “No balls required” un cortometraggio che racconta il mondo del Roller Derby.

Francesca De Dominicis

nata a Roma, dove vive e lavora. Laureata in Management delle Risorse Artistiche e Culturali presso lo Iulm.
Trascorre a Londra quattro anni, dove lavora per la galleria “Partners & Mucciaccia” che si occupa di arte contemporanea, con la quale organizzerà diverse mostre promuovendo artisti internazionali. 
Rientrata in Italia torna a dedicarsi al linguaggio fotografico, tenendo laboratori di educazione all’immagine, grazie alla collaborazione con l’Associazione Museo Nazionale del Cinema di Torino. All’interno del Carcere Lorusso e Cutugno di Torino avvia un percorso di laboratori partecipativi sulla fotografia con i detenuti. Il progetto culminerà in una mostra presso Palazzo Barolo, con le immagini a pellicola prodotte direttamente dai detenuti. 
Continuerà a lavorare in ambito sociale ed editoriale, organizzando mostre ed eventi culturali.

Jana Liskova 

curatrice slovacca, vive e lavora a Bologna. Laureata in Didattica dell’arte e mediazione culturale del patrimonio artistico all’Accademia di Belle Arti di Bologna. Frequenta il corso per curatori dell’immagine contemporanea presso Fondazione Fotografia di Modena. In seguito, svolge attività di ricerca e curatela per progetti espositivi sia in Italia che all’estero. Scrive per Fotonoviny (Giornale di Fotografia, Slovacchia) e la rivista Designum. Collabora attivamente con diversi festival di fotografia tra cui: Fotografia Europea (Reggio Emilia), SI Fest (Savignano sul Rubicone), Phest (Monopoli) e Festival Diecixdieci (Gonzaga). 

Francesco Rucci

Dopo gli studi tecnici nasce in lui un forte e sempre più profondo interesse per la fotografia. Nel 2010 decide quindi di trasferirsi a Milano, per frequentare la scuola di fotografia CFP Bauer. L’argomento principale della sua ricerca personale si concentra sulle persone e sul concetto di comunità. Le immagini diventano l’emblema di un’identità collettiva, un punto di partenza per raccontare diversi aspetti che compongono un gruppo di persone. Ogni progetto è un modo per analizzare somiglianze e differenze attraverso una forma di narrazione visiva.
I suoi lavori sono stati pubblicati anche su riviste nazionali e internazionali come Internazionale, L’espresso, Panorama, China magazine ecc. Dal 2013 collabora come fotografo con LUZ Photo Agency.

Anita Scianò

nata a Prato, vive e lavora a Bologna.
Fotografa e Filmmaker freelance, ha una tensione onirica e intimistica.
Nella sua ricerca artistica ha un particolare interesse nei confronti degli archivi fotografici e dello storytelling, a cui si approccia in modo delicato e quasi voyeuristico.
Predilige l’uso della pellicola e il mix di diverse tecniche audiovisive.
Nel 2020 ha esposto al festival CIRCULATION(S) di Parigi, SIFEST di Savignano. 
Dal 2016 fa parte delle fondatrici dell’Associazione Culturale Sedici, con sede a Prato, che si occupa di Fotografia Contemporanea ed Arti Visive.

Erika Volpe

originaria campana, ha vissuto tra Milano e Mantova e da quattordici anni abita a Bologna dove ha conseguito la laurea in Ingegneria Edile-Architettura.
Appassionata di fotografia fin dalla giovane età, sfrutta le competenze relazionali, organizzative e strategiche acquisite in ambito universitario e lavorativo svolgendo il ruolo di fundraiser per la gestione e l’organizzazione di corsi, mostre ed eventi.